My Cart

Calcedonio blu


Il calcedonio blu

Le proprietà del Calcedonio Blu

Il Calcedonio Blu è molto utile per lenire molti stati infiammatori, non solo dell’apparato respiratorio, ma risulta efficace anche a livello della tiroide, favorendo così la ritenzione idrica e aiutando le vie linfatiche. Questo fa sì che ne giovino tutti gli organi ad essa collegati come reni e vescica. Questa pietra risulta essere anche un ottimo rimedio sia per regolare la circolazione e la pressione che per aiutare il nostro sistema immunitario a difenderci dalle malattie infettive.

Essendo legato all’energia del suono, il Calcedonio Blu è ottimo per curare problemi all’apparato uditivo e, di conseguenza, all’equilibrio. Inoltre, favorisce la produzione del latte materno e rende più blandi gli effetti della metereopatia. Con il Calcedonio Blu sono possibili vari preparati ed elisir con risultato blando e in tutti i modi prescritti. Il Chakra ad essa compatibile è il 5° quello del Centro della Gola. I segni zodiacali associati sono invece Gemelli e Sagittario.

 

Caratteristiche del Calcedonio

Formula chimica: SiO2

Classe: biossido di silicio
Famiglia: quarzi

Sistema cristallino: trigonale
Densità: 2,65 g/cm³

Durezza: 6 – 7
Colore: vari colori
Lucentezza: da vitrea a cerosa
Opacità: da trasparente a traslucida
Striscio: bianco

Diffusione: comune

 
 

 

Acquamarina


Come si evince dal nome, l’Acquamarina ha un colore simile a quello dell’acqua del mare. Questo minerale si trova soprattutto in Brasile, in Russia (Monti Urali) e in Madagascar, ma si trovano diversi giacimenti anche in Nigeria, USA (California), Sud Africa, Cina, Australia, Medio Oriente e Sud Est Asiatico.

Il significato dell’Acquamarina

Secondo una leggenda, l’Acquamarina è ritenuta la pietra dei marinai e dei viaggiatori, secondo altre, invece, è propiziatrice di matrimoni felici. Sarebbe consigliabile quindi, donare questa pietra il giorno delle nozze. Alcune tonalità di colore dell’Acquamarina ricordano quelle del cielo, ed essendo questo considerato fonte d’illuminazione si pensa che la pietra possa confortare e dare speranza a colui che attraversa momenti dolorosi della sua vita. L’Acquamarina simboleggia la speranza e protegge da infezione gengivali e dell’apparato laringo-faringeo.

Lapislazzuli


Proprietà del Lapislazzuli

Il lapislazzuli è la pietra legata al terzo occhio e alla ghiandola pineale, corrisponde al chakra del terzo occhio ma è legato anche al quinto che regola la ghiandola tiroide, le mani e le braccia. Viene usato per regolare le emozioni e aiuta ad alleviare la rabbia e frustrazione. Come tutte le pietre blu anche il lapislazzuli regola la zona della gola.

È inoltre una pietra spirituale e aiuta a trovare fiducia in sé stessi e a prendere la decisione più giusta perché favorisce una maggiore concentrazione. Per questo viene definita anche come una pietra spirituale, perché illumina il cammino di chi la possiede e aiuta a comprendere la verità.

 

 

 

Color I Color II Color III Color IV Color V Color VI

Log In or Register