My Cart

Occhio di tigre


Proprietà dell'occhio di tigre

Per il suo colore questa pietra viene associata al terzo chakra, ovvero la zona del plesso solare che coinvolge la pelle, il sistema muscolare, stomaco e fegato. Nella cristalloterapia l'occhio di tigre viene usato per rafforzare i muscoli ed essere più attivi. Migliora la forza e la capacità di reazione, in particolare nei momenti difficili o stressanti. Infonde ottimismo in chi lo indossa, o semplicemente lo porta con sé in una tasca.

Se collocata sulle zone interessate del nostro corpo, la pietra può aiutare persino a combattere il mal di testa. Stimola e tonifica il fegato, ma anche la milza, il pancreas, lo stomaco e l'intestino. Cura il raffreddore ed è ideale per le persone che soffrono spesso di bronchite e asma.

 

 

 

 

Lapislazzuli


Proprietà del Lapislazzuli

Il lapislazzuli è la pietra legata al terzo occhio e alla ghiandola pineale, corrisponde al chakra del terzo occhio ma è legato anche al quinto che regola la ghiandola tiroide, le mani e le braccia. Viene usato per regolare le emozioni e aiuta ad alleviare la rabbia e frustrazione. Come tutte le pietre blu anche il lapislazzuli regola la zona della gola.

È inoltre una pietra spirituale e aiuta a trovare fiducia in sé stessi e a prendere la decisione più giusta perché favorisce una maggiore concentrazione. Per questo viene definita anche come una pietra spirituale, perché illumina il cammino di chi la possiede e aiuta a comprendere la verità.

 

 

 

Color I Color II Color III Color IV Color V Color VI

Log In or Register