My Cart

Come "ricaricare" i cristalli Featured

Purificare e ricaricare i cristalli

Per sfruttare al massimo le proprietà dei cristalli è necessario purificarli, ripulendoli dalle energie che hanno trattenuto.
Purificare i cristalli permette di ripristinare la forza energetica delle pietre e le loro proprietà terapeutiche e spirituali. Per farlo possiamo utilizzare diversi metodi, semplici ma efficaci.

Il procedimento come purificare e ricaricare i cristalli:

  1. Lavare i cristalli con acqua corrente fredda per qualche minuto, poi lasciarle a bagno per 24 ore nell’acqua aggiungendo abbondante sale grosso. Al termine sciacquare le pietre con acqua corrente. Questa pratica farà scaricare le energie negative accumulate dal cristallo.
  2. Per ricaricare l’energia dei cristalli sotterrateli nella terra per almeno 3 giorni (il trattamento di ricarica completo prevede il sotterramento per 21-28 giorni).
  3. In alternativa o in aggiunta all’interramento possiamo esporre i cristalli alla luce del sole e della luna per 3 giorni.
  4. Un ultimo modo efficace per purificare un cristallo è quello di utilizzarne altri, come ad esempio, una geode di quarzo o di ametista.

 

Last modified onMartedì, 22 Ottobre 2019 15:28
More in this category: « Acquamarina Olivina »
Color I Color II Color III Color IV Color V Color VI

Log In or Register